giovedì 5 gennaio 2017

Christmas Edition- Homemade marshmallow (orsetti polari)


I marshmallow, o "morbidoni" come li chiamo io, sono da sempre la mia grande passione in fatto di caramelle. Sono così morbidi e "zuccherosi", delicatamente profumati alla vaniglia, che è davvero difficile resistere dal divorarne a dozzine, uno dopo l'altro.



Ho sempre pensato che queste morbide caramelle, dolce "droga" per grandi e piccini, fossero preparate con i più assurdi ingredienti, tutt'altro che sani, e che servisse una laurea in chimica per realizzarli. Mi sono dovuta ricredere: girovagando un po' su internet ho scoperto che bastano pochissimi e semplici ingredienti per ottenere in casa un prodotto IDENTICO, se non migliore, a quello acquistato, sia per sapore che per consistenza. Una vera rivelazione.
La ricetta che ho trovato ( tratta da QUI ) mi ha entusiasmata perchè facilissima e rapida: niente termometro, niente glucosio, nè ingredienti difficili da reperire. Vi basteranno semplicemente della gelatina alimentare, della vaniglia, poca acqua e zucchero per avere dei marshmallow eccezionali,
fatti in casa con le vostre mani e con aromi naturali, perfetti da inserire nella calza della befana .



Per rendere i miei marshmallow simpatici e carini alla vista ho deciso di creare dei dolcissimi orsetti polari (l'idea l'ho presa da QUI ) che, tuffandosi nella cioccolata calda, galleggiano allegramente. Non sono adorabili? Realizzarli è semplicissimo: vi basterà spremere dei ciuffi di crema marshmallow sulla carta forno formando la testa, le orecchie e le zampine dell'orsetto. Una volta asciugati, potrete decorarli con un pennarello alimentare e poco colorante in polvere rosa.

HOMEMADE MARSHMALLOW orsetti polari
(per circa 25 pezzi)
INGREDIENTI:
  • 12 g di colla di pesce
  • 150 g di zucchero semolato
  • 120 g di acqua
  • 1 bacca di vaniglia
INOLTRE
  • 30 g di zucchero a velo
  • 10 g di fecola di patate
PREPARAZIONE:
  1. Ammollate la gelatina in 60 g di acqua fredda.
  2. In un pentolino portate a bollore lo zucchero con gli altri 60 g di acqua. Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, allontanate dal fuoco e fate sciogliere all'interno dello sciroppo ottenuto la gelatina con tutta la sua acqua.
  3. Unite anche i semi della bacca di vaniglia.
  4. Trasferite il tutto in una ciotola o nella planetaria e iniziate a montare con le fruste elettriche per 6/7 minuti fino ad ottenere un composto soffice, spumoso ed omogeneo, simile alla meringa.
  5. Versate il composto in due sacche da pasticceria dotate di bocchette tonde, una più grande e una più piccola. 
  6. Spremete dei ciuffi di crema grandi come una noce che andranno a formare la testa, mentre con la bocchetta più piccola spremete due ciuffetti piccoli sulla sommità per le orecchie e due ciuffi leggermente più grandi sulla base per le zampine.
  7. Lasciate seccare i marshmallow all'aria per almeno 6 ore, meglio se per tutta la notte. Saranno pronti quando toccandoli con la punta del dito non attaccheranno più.
  8. Unite lo zucchero a velo e la fecola e cospargete completamente con questo composto i marshmallow. Eliminate l'eccesso e procedete con la decorazione: con un pennarello alimentare (lo trovate nei negozi specializzati per dolci o nei supermercati più forniti) disegnate gli occhi e il nasino, mentre con un pennellino inumidito disegnate con il colorante in polvere l'interno delle orecchie e le gote.
  9. Consumate le caramelle al naturale oppure all'interno di una bella tazza di cioccolata calda.

Note:
  • Quando trasferirete il composto nella sacca dovrete essere veloci nello spremere le varie forme altrimenti la gelatina inizierà a tirare e la procedura risulterà più difficoltosa.
  • Se non volete realizzare gli orsetti potete creare dei classici salsicciotti che andrete a tagliare, una volta seccati e cosparsi di zucchero e fecola ad una lunghezza di 5/6 cm.
  • Se desiderate ottenere dei marshmallow colorati aggiungete poche gocce di colorante liquido al composto mentre monta.
  • Potete variare anche l'aroma sostituendo la vaniglia con, ad esempio, della cannella.

Quest'anno riempite la calza della Befana con tanti marshmallow fatti in casa!
Io vi aspetto alla prossima ricetta,
un bacio,
Azzurra

1 commento:

  1. Grazie per la ricetta e complimenti per il blog, mi piace molto!!�� Buona domenica!!��

    Ti/Vi aspetto sul mio blog di cucina: http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/ ; e su quello mio personale: http://ilblogdielisabettas.blogspot.it

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...