mercoledì 30 novembre 2016

Christmas Edition- Mince pies (semplici e al cacao)


Come lo scorso anno, anche quest'anno Sprinkles Dress vi terrà compagnia durante tutto il periodo di festa con tante ricette sfiziose ed originali, sia dolci che salate, per portare in tavola bontà e bellezza. Siete pronti ad entrare nello spirito natalizio e a sporcarvi le mani di zucchero e farina insieme a me? Partiamo subito!
Voglio inaugurare questa "Christmas edition" con dei dolci tipici della tradizione anglosassone: le mince pies.



In queste deliziose tortine un guscio di friabile frolla speziata racchiude al suo interno il fruitmince: un mix a base di mele, frutta disidratata e candita (come uvetta, mirtilli rossi, albicocche, prugne e scorzette d'arancia), noci, mandorle, spezie e liquore.
Secondo la tradizione popolare inglese le mince pies sono il cibo preferito da Babbo Natale: i bambini, infatti, la sera di Natale, sono soliti lasciarne una o due sul bordo del caminetto (insieme a delle carote per le renne, ovvio!) per ringraziare l'anziano vestito di rosso dei doni ricevuti.
Sempre secondo le antiche credenze, il ripieno andrebbe preparato almeno 6 settimane prima di Natale per permettere ai sapori di fondersi al meglio e andrebbe sempre mescolato in senso orario per evitare di attirare la cattiva sorte.


La ricetta che vi propongo è tratta (e modificata) dall'ultimo numero della rivista della mia amata Donna Hay ed è particolare perchè prevede un doppio impasto: classico e al cacao.

MINCE PIES
(per circa 16 pezzi)

INGREDIENTI:
PER LA FROLLA
  • 400 g di farina 00
  • 250 g di burro freddo
  • 90 g di zucchero di canna
  • cannella e zenzero in polvere q.b.
  • 2 uova
  • 15 g di cacao in polvere
 PER IL RIPIENO
  • 1 mela verde
  • 100 g di mirtilli rossi disidratati
  • 200 g tra uvetta, albicocche e prugne secche
  • 40 g di mandorle a lamelle
  • 30 g di noci tritate
  • 90 g di zucchero di canna
  • 80 ml di brandy
  • cannella e zenzero q.b.
  • scorza e succo di 1 arancia
  •  1 scorzetta di arancia candita tritata
 PREPARAZIONE:
  1.  Iniziate preparando la frolla: impastate insieme la farina con il burro, lo zucchero e le spezie fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Aggiungete le uova e continuate ad impastare. Otterrete un panetto morbido che andrete a dividere in due parti uguali. Unite il cacao ad una di esse e impastate brevemente per farlo incorporare. Avvolgete i panetti nella pellicola trasparente e lasciateli in frigo a rassodare per almeno un'ora.
  3. Nel frattempo dedicatevi al ripieno:  Sbucciate e tagliate a dadini piccoli la mela e inseritela in una pentola capiente insieme a tutti gli altri ingredienti. Lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno 15 minuti o fino a quando la parte liquida non si sarà assorbita e le mele saranno morbide. Lasciate raffreddare.
  4. Stendete entrambi i panetti in due sfoglie sottili e ritagliate con un bicchiere o un coppapasta dei dischetti con cui andrete a foderare le impronte di uno stampo da muffins imburrate e infarinate.
  5. Dalla pasta rimasta ritagliate delle stelline con cui andrete a decorare le pies.
  6. Riempite i gusci di frolla con abbondante ripieno e coprite con le stelline decorative.
  7.  Infornate le crostatine a 160° per circa 20 minuti.

Note:
  • Le mince pies si conservano fino ad una settimana se ben coperte sotto una campana o avvolte nell'alluminio. Potete anche congelarle.
  • Variate il ripieno secondo i vostri gusti: potete sostituire gli ingredienti che non vi piacciono con quelli che amate di più. Un'ottima idea è quella di aggiungere del cioccolato fondente tritato all'impasto delle crostatine al caco: gli amanti del genere impazziranno!

Se volete assaporare il vero gusto del Natale provate questa ricetta, ve ne innamorerete! 
Io vi aspetto alla prossima,
baci,
Azzurra

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...