lunedì 4 luglio 2016

Baileys cheesecake - la cheesecake senza cottura perfetta


Uno dei dolci più buoni mai preparati o mangiati.
Sono una folle amante delle cheesecake e nel corso degli anni ne ho provate diverse varianti, ma questa al Baileys, per i miei gusti, le batte tutte, sia per consistenza che per sapore.



Una base croccante ai biscotti Digestive (essenziali e insostituibili per me) racchiude una crema a base di mascarpone e Philadelphia dalla consistenza soffice e spumosa profumata leggermente al liquore Baileys. Il tutto è completato e arricchito ulteriormente da una ganache al cioccolato fondente, contenente anch'essa l'irish cream.
Una cheesecake "da adulti", quindi, eccezionale per concludere in dolcezza una cena estiva tra amici. Ne rimarranno tutti entusiasti e vi chiederanno la ricetta, fidatevi!


Vi consiglio davvero di provare questa ricetta di cheesecake senza cottura perchè, secondo me, è davvero perfetta sia per quanto riguarda la consistenza, sia per il bilanciamento dei sapori. Io non la mollerò più.
Se non amate i liquori, potete tranquillamente omettere il Baileys e ottenere, così, una base neutra da "condire" come più vi piace.


BAILEYS CHEESECAKE

INGREDIENTI:
PER LA BASE
  • 200 g di biscotti Digestive
  • 90 g di burro fuso
  PER LA CREMA
  • 250 g di Philadelphia
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di panna fresca
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 125 g di zucchero a velo
  • 100 ml di Baileys
PER LA GANACHE
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 80 ml di panna fresca
  • 100 ml di Baileys
 PREPARAZIONE:
  1.  Preparate la base: tritate finemente i biscotti e amalgamateli con il burro fuso.
  2. Compattate il composto sulla base e i bordi di una tortiera da 20 cm di diametro foderata con pellicola trasparente (usate una tortiera più grande se desiderate averla più bassa) e ponete in freezer.
  3. Nel frattempo preparate la crema: mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda.
  4. Mescolate il mascarpone con il Philadelphia, aggiungete poi il liquore e lo zucchero a velo. Mescolate con cura.
  5. Scaldate in un pentolino 2 cucchiai di panna, spegnete il fuoco e sciogliete al suo interno la gelatina ammollata e strizzata. Lasciate raffreddare ma non indurire.
  6. Stemperate qualche cucchiaio di crema nella gelatina mescolando bene. In questo modo quest'ultima non subirà lo shock termico e non formerà grumi.
  7. Versate di nuovo il tutto nella crema e amalgamate accuratamente.
  8. Montate il resto della panna e incorporatela con delicatezza alla crema.
  9. Versate la farcia ottenuta sulla base di biscotti e ponete in congelatore a rassodare.Lasciatela indurire così sarà più semplice estrarla dalla teglia aiutandovi con la pellicola.
  10. Preparate la ganache: scaldate in un pentolino la panna con il liquore.
  11. In una ciotola spezzettate il cioccolato e versatevi sopra la panna calda. Mescolate con cura, amalgamando gli ingredienti. Lasciate raffreddare. Quando la ganache sarà soda, trasferitela in una sacca da pasticceria dotata di bocchetta a stella e decorate con dei ciuffi di crema la cheesecake.
  12. Conservate in frigo.

Note:
  • Prima di montare la panna, assicuratevi che sia molto fredda. Per un risultato perfetto, mettetela in freezer per qualche minuto insieme a ciotola e fruste.
  • Se non volete utilizzare la sacca da pasticceria, non lasciate solidificare la ganache, ma versatela, appena fredda, direttamente sulla crema e trasferite tutto in frigo a rassodare. Potete anche usarla come salsa da accompagnare alle singole fette.  

Fatemi sapere se proverete questa ricetta deliziosa,
io vi aspetto alla prossima,
baci,
Azzurra

3 commenti:

  1. Bellissimo il tuo blog, volevo unirmi ai tuoi lettori, ma continua a darmi errore. Poi ho anche provato ad inserirti nel mio blog, ma non compari...UFFA!!!!
    Intanto continuo a curiosare

    RispondiElimina
  2. Fatta sabato e posso dire che è veramente buona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono contenta che ti sia piaciuta!:-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...