lunedì 4 aprile 2016

Torta soffice (solo albumi) allo yogurt al cocco con mousse al cioccolato


I miei dolci migliori nascono sempre dall'esigenza di recuperare ingredienti destinati, ahimè, alla pattumiera.
La Pasqua, come accade ogni anno, mi ha lasciato in eredità una quantità disumana di albumi, avanzati dalla preparazione della crema pasticcera per la "pizza dolce" e taaaaanto cioccolato che è buonissimo, sì, senza dubbio, ma dopo un po', diciamocelo: ci esce fuori anche dalle orecchie e non vogliamo vederlo più nemmeno disegnato in cartolina!
Ho pensato, quindi, di creare un dolce che mi permettesse di salvare da "pattumiera certa" i miei avanzi, con cui accompagnare una buona tazza di thè o latte al mattino oppure il caffè del pomeriggio.



Da questa esigenza di riciclo è nata una torta davvero buonissima e molto raffinata composta da una base agli albumi, soffice e bianca come una nuvola, resa gustosa e scioglievole dalla presenza dello yogurt al cocco, che ben contrasta a livello sia cromatico che di gusto con una mousse al cioccolato al latte e fondente. 

Vi consiglio di tenere a mente la ricetta di questa torta agli albumi perchè può esservi davvero molto utile! Oltre ad essere davvero sofficissima è anche semplice e veloce da realizzare: non è altro che una classica "7 vasetti allo yogurt" ma senza tuorli. Gli ingredienti non hanno bisogno di essere pesati con la bilancia,
ma useremo il misurino dello yogurt (con una capacità di 125 ml) come dosatore.
E' perfetta da gustare semplicemente spolverizzata di zucchero a velo oppure potete tagliarla a metà e farcirla con confetture, creme spalmabili o accompagnarla con una mousse, come ho fatto io in questo caso.
Ho provato anche a prepararla nella versione al cacao ed il risultato è stato strepitoso. Vi basterà aggiungere all'impasto 2 cucchiai di cacao amaro in polvere. Assolutamente da provare.


TORTA SOFFICE (solo albumi) ALLO YOGURT AL COCCO
CON MOUSSE AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI:
PER LA TORTA
  • 6 albumi a temperatura ambiente
  • 1 vasetto di yogurt al cocco
  • 1 vasetto di zucchero
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 2 vasetti di farina
  • 1 bustina di lievito
PER LA MOUSSE
  • 250 g di panna fresca
  • 250 g di cioccolato (metà fondente e metà al latte)
  • 30 g di burro
 PREPARAZIONE:
  1. Per la torta: mescolate insieme lo yogurt, l'olio di semi, la farina e il lievito setacciati e mettete da parte.
  2. Montate a neve gli albumi aggiungendo pian piano lo zucchero. 
  3. Quando avrete ottenuto una meringa densa, amalgamatela al resto degli ingredienti. Dovrete ottenere un impasto soffice. 
  4. Versate in una teglia da 24 cm imburrata e infarinata e infornate a 180° per circa 35 minuti. Fate sempre la prova stecchino.
  5. Fate raffreddare bene la torta su una gratella.
  6. Per la mousse: scaldate in un pentolino la panna con il burro. Quando arriveranno a sfiorare l'ebollizione, inserite il cioccolato a pezzetti e lasciatelo sciogliere mescolando continuamente.
  7. Versate la salsa in una ciotola e lasciatela intiepidire, poi trasferitela in frigo per 20 minuti.
  8. Quando la salsa al cioccolato sarà ben fredda montatela con le fruste elettriche per qualche minuto. Fate attenzione!Dovrà risultare più chiara e soffice ma non montatela eccessivamente altrimenti la panna caglierà rovinando irrimediabilmente la vostra mousse.
  9. Trasferite la mousse in una sacca da pasticceria dotata di bocchetta a stella e decorate la superficie della torta come più preferite.
  10. Conservate il dolce in frigo ed estraetelo qualche minuto prima del servizio.

Se non vi piace il cocco, potete variare il gusto dello yogurt in base a ciò che vi piace di più. Le varianti e combinazioni di sapore sono pressochè infinite e tutte buonissime.


Non vi resta che provare a preparare questa delizia!
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Vi aspetto alla prossima ricetta,
baci,
Azzurra.


2 commenti:

  1. Ciao :), ho un sacco di albumi avanzati e questa torta mi ispira moltissimo, si presta per essere farcita se usassi una teglia da 22 cm per far sì che venga più alta? o ha una consistenza troppo morbida per essere farcita?
    Grazie Mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella! Certo, puoi usare tranquillamente lo stampo da 22 cm e tagliarla a metà! È morbida ma è perfetta per essere farcita! Fammi sapere come viene, un abbraccio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...