venerdì 5 febbraio 2016

Frittelle di Carnevale (quarkballchen-frittelle al quark)


A Carnevale...ogni fritto vale!
Anch'io che non amo molto friggere mi sono messa all'opera, come da tradizione, e ho provato a realizzare queste frittelle di origine tedesca, molto simili alle nostre castagnole, che hanno la particolarità di avere il formaggio quark al loro interno.



Il quark è un formaggio cremoso simile, per sapore e consistenza, al philadelphia. Si trova, ormai, facilmente nei supermercati biologici oppure da Lidl, ma potete tranquillamente sostituirlo con la ricotta o il formaggio spalmabile.
Grazie alla presenza del quark queste frittelle risultano croccanti fuori e morbidissime dentro. Mangiate calde sono davvero fantastiche, sembra quasi di addentare una nuvola!


FRITTELLE DI CARNEVALE
INGREDIENTI:
  • 250 g di formaggio quark (oppure philadelphia o ricotta)
  • 250 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza di limone e vanillina
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • olio di semi di arachidi per friggere
PREPARAZIONE:
  1. Mescolate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pastella densa.
  2. Scaldate abbondante olio in una padella capiente e, aiutandovi con due cucchiai, lasciatevi cadere delle porzioni di impasto. Tuffate poche palline di impasto alla volta e lasciatele cuocere finchè avranno raggiunto un bel colore dorato. E' importante che l'olio non sia eccessivamente caldo altrimenti le frittelle non si gonfieranno e bruceranno fuori rimanendo crude all'interno. Dovranno cuocere lentamente.
  3. Scolatele bene e lasciatele asciugare su carta assorbente, dopodichè passatele nello zucchero semolato.
  4. Il loro meglio lo danno da calde, ma anche tiepide o fredde sono ottime. 



Se volete provare un'altra ottima ricetta di Carnevale QUI trovate quella per realizzare delle chiacchiere perfette!!!


Buona frittura a tutti...e buon Carnevale!
Alla prossima,
Azzurra.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...