lunedì 22 febbraio 2016

Ciambella allo yogurt greco (con salsa al frutto della passione)


Trovare al mattino, sulla tavola, una torta morbida,sana e genuina, preparata con le nostre mani, rende il risveglio molto più piacevole, non credete?
Io non me la faccio mai mancare e mi diverto a cercare e provare le più svariate ricette in modo da non stancarmi mai.
Questa volta ho testato una ricetta proveniente da un numero della rivista di "Donna Hay": una morbida ciambella senza burro, con tanto yogurt greco, semplice e facilissima da realizzare, perfetta spolverizzata di zucchero a velo da tuffare così com'è in una tazza di latte o di thè, ma che all'occorrenza si sa trasformare in un vero e proprio dessert grazie alla salsa al frutto della passione, fresca ed esotica.



Io AMO il frutto della passione. Con il suo profumo e le sue note esotiche riesce a donare una marcia in più a qualsiasi dessert. Qualora a voi non piaccia o non riusciate a trovarlo, potete tranquillamente sostituirlo con limoni, arance, frutti di bosco o quello che più desiderate. Unica accortezza: se utilizzate frutta molto dolce, diminuite la quantità di zucchero presente nella salsa!


CIAMBELLA ALLO YOGURT GRECO con salsa al frutto della passione

INGREDIENTI:
PER LA CIAMBELLA
  • 2 uova ( a temperatura ambiente)
  • 180 g di zucchero
  • 150 ml di olio di semi
  • 250 g di yogurt greco intero ( a temperatura ambiente)
  • 200 g di farina
  • 100 g di fecola
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza di 1 limone
  • sale
PER LA SALSA
  • 240 ml di polpa di frutti della passione (circa 9 frutti) oppure altra frutta
  • 125 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
 PREPARAZIONE
PER LA CIAMBELLA
  1. Montate le uova con lo zucchero, la scorza del limone e il sale fino a quando non saranno chiare e spumose.
  2. Aggiungete a filo, continuando a montare con le fruste, l'olio.
  3. Successivamente unite anche lo yogurt e amalgamate il tutto.
  4. A questo punto, unite la farina setacciata con la fecola e il lievito senza mescolare eccessivamente.
  5. Versate l'impasto in uno stampo da ciambella unto e infarinato e cuocete a 180° per circa 40/45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino.
  6. Lasciate raffreddare la ciambella su una gratella.
 PER LA SALSA
  1. Ponete la polpa in un pentolino insieme all'acqua e allo zucchero. Fate sciogliere bene quest'ultimo, portate a bollore a fiamma media e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Dovrete ottenere una consistenza sciropposa.
  2. Lasciate raffreddare prima di servire.



Questa ciambella allo yogurt greco è ottima anche semplice, con dello zucchero a velo spolverizzato in superficie, ma accompagnata dalla salsa diventa sublime!


Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!
Buona colazione o merenda a tutti!
Vi aspetto, come sempre, su instagram e facebook, cercatemi!
Baci e alla prossima,
Azzurra


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...