lunedì 4 gennaio 2016

Scopette della Befana



La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte
con le toppe alla sottana
Viva! Viva la Befana!!

La Befana, a bordo della sua scopa, sta per arrivare nelle nostre case carica di calze e sacchi pieni di dolciumi buonissimi ( e di un po' di carbone per i più cattivelli, ovviamente). 
Quest'anno, però, ha deciso di impegnarsi davvero al massimo : ha allacciato il grembiule, si è chiusa in cucina e ha messo le mani in pasta per aggiungere ai suoi doni qualcosa di davvero originale e delizioso : le scopette della Befana!. 


Questi friabili biscottini di frolla, delicatamente aromatizzati alla mandorla, ricordano, nella forma, il mezzo di trasporto utilizzato della nostra amata vecchietta e arricchiranno di bontà e originalità le classiche calze della Bafana.
Si preparano in poco tempo e con semplici gesti, quindi non avete scuse! Mettetevi all'opera e donate un tocco personale e "homemade" ai vostri doni!.


SCOPETTE DELLA BEFANA
(ricetta tratta da "più Dolci" di gennaio 2015-per circa 30 pezzi)

INGREDIENTI:
  • 175 g di farina
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • aroma mandorla
  • 30 g di farina di mandorle
  • 1 pizzico di lievito
  • sale
 inoltre:
  • 60 g di cioccolato fondente
  • biscotti a bastoncino ricoperti di cioccolato (tipo Mikado)
PREPARAZIONE:
  1. In una ciotola, raccogliete la farina, il lievito,la farina di mandorle, lo zucchero e il sale.
  2. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e iniziate ad impastare formando delle briciole
  3. Unite, a questo punto, l'uovo e qualche goccia di aroma mandorla. 
  4. Formate un panetto liscio ( non impastate troppo a lungo) e ponetelo in frigo per un'ora.
  5. Stendete l'impasto a circa 3mm di spessore e, con una formina a forma di goccia, ritagliate i biscotti. 
  6. Tagliate con un coltello la base delle gocce e decoratela con i con i rebbi di una forchetta 
  7. Inserite sulla sommità di ogni goccia un mikado, facendo aderire bene la pasta su di esso. 
  8. Infornate a 180° per 12 minuti.
  9. Fate raffreddare bene i biscotti prima di spostarli dalla teglia.

Quando i biscotti saranno ben freddi, sciogliete in un pentolino il cioccolato fondente, lasciatelo intiepidire, trasferitelo in una sacca e decorate la base del "bastone" della scopa.


Note:
  • Se non possedete uno stampino a forma di goccia potete usarne uno a forma di cuore. Posizionate il "cuore" al contrario e tagliate via con un coltello le due "gobbe". Altimenti disegnate una goccia su un cartoncino e utilizzate la sagoma ottenuta per ritagliare i biscotti.
  • State tranquilli, il cioccolato che ricopre i Mikado in forno non si scioglierà!

 Con questa ricetta concludiamo, per quest'anno, la "Sprinkles Dress-Christmas edition",
ma vi aspetto prossimamente con tante nuove ricette, golose,belle ed originali!
Buona Epifania a tutti!
Baci,
Azzurra.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...