sabato 23 gennaio 2016

Panini "orsacchiotti" al cioccolato


I giapponesi in fatto di creatività sono, secondo me, imbattibili e questi panini al cioccolato a forma di teneri orsacchiotti ne sono la conferma.
I cari amici nipponici, tra le altre cose, sono straordinari nel creare cibo "kawaii", cioè carino e adorabile alla vista. Come può non intrigarmi questa caratteristica?? Ormai sapete che amo l'idea di portare in tavola cibo buono, ma anche bello!
Rimango sempre incantata e affascinata nel guardare le foto delle loro crezioni, così precise, curate ed estremamente adorabili e questa volta ho voluto cimentarmi nel realizzare qualcosa.



Come primo esperimento ho scelto questi graziosi panini al cacao con scaglie di cioccolato, con tanto di orecchie e musino dolce.
Il cacao non è usato frequentemente nei lievitati poichè tende a rendere l'impasto più difficile da lavorare e da "incordare". Potremmo ottenere, così, un prodotto poco soffice e appetibile, ma con alcune semplici accortezze vi garantisco che riusciremo ad ovviare a questo problema e i vostri panini saranno deliziosi!!


PANINI "ORSACCHIOTTI"AL CIOCCOLATO
(per 16/19 pezzi)

INGREDIENTI:
  • 350g di farina Manitoba
  • 50 g di zucchero
  • 30 g di cacao
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato
  • 250 g di latte tiepido
  • 25 g di burro morbido
  • 100 g di cioccolato fondente 
inoltre:
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 50 g di cioccolato fondente
  • confettura o Nutella
 PRAPARAZIONE:
  1.  Iniziate mescolando la farina con il cacao, il lievito e lo zucchero.
  2. Aggiungete a poco a poco il latte e impastate.
  3. Unite, alla fine il burro morbido e impastate energicamente e a lungo, almeno per 15-20 minuti.
  4. Aggiungete le scaglie di cioccolato distribuendole bene nell'impasto, ormai liscio, morbido ed elastico.
  5. Fatelo lievitare in un posto caldo coperto con un canovaccio per un paio di ore, fino al raddoppio.
  6. Trascorso questo tempo, sgonfiate l'impasto e pesate 16 palline da circa 35g l'una. Arrotondatele per bene e disponetele vicine in una teglia rettangolare imburrata ( realizzate 4 file da 4 palline).
  7. Per le orecchie pesate 32 palline di impasto da circa 2g l'una.
  8. Lasciate lievitare il tutto per un'altra ora.
  9. Quando le palline avranno raddoppiato il loro volume, attaccate su ognuna 2 "orecchie" cercando di farle aderire bene, aiutatandovi, magari, con un po'di latte.
  10. Spennellate gli orsetti con del latte e infornate a 180° per circa 15 minuti. Ponete sul fondo del forno una piccola teglia con dell'acqua all'interno: aiuterà a rendere i panini soffici.
  11. Lasciate raffreddare i panini su una gratella e quando saranno ben freddi procedete alla decorazione. Sciogliete 50 g di cioccolato bianco e, con una sacca da pasticceria, disegnate il musetto. Fate indurire, dopodichè sciogliete 50 g di cioccolato fondente e disegnate occhi, naso e bocca.

Note:
  • Questi panini sono BUONISSIMI! Se non volete realizzare gli orsacchiotti, cuocete i panini semplici, meritano! 
  • Sono perfetti per una festa di bambini, ne andranno letteralmente pazzi.
  • Hanno un gusto non eccessivamente dolce, ma comunque reso goloso dal cioccolato fondente. Il modo migliore per gustarli è farcirli con della confettura a piacere o della Nutella e riscaldarli per qualche secondo al microonde o in forno: il cioccolato si scioglierà leggermente e saranno una vera goduria! 
  • Potete aggiungere spezie o aromi come, ad esempio, cannella o scorza d'arancia.
  • Il latte spennellato sulla superficie e nell'impasto e la teglia piena di acqua che creerà vapore all'interno del forno garantiranno morbidezza ai vostri panini.
  • Conservateli per qualche giorno coperti con della carta alluminio oppure congelateli dopo la cottura.

Un'altra idea carinissima e d'effetto di origine giapponese? Il rotolo decorato! Guardate QUI

Vi aspetto alla prossima, adorabile, ricetta.
Un bacio,
Azzurra.

4 commenti:

  1. Ma che carini, sono davvero bellissimi! *___* ♥
    ...e complimenti anche per tutto il blog, fai delle ricette davvero carinissime, mi fai venire voglia di farle tutte!
    ➽the smell of friday

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao!!!grazie infinite!!!mi fa davvero piacere!

      Elimina
  2. Ma che booontà ����

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero buoni e simpatici da portare in tavola!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...