martedì 22 dicembre 2015

Plumcake agrumi e mirtilli rossi


Volete preparare con le vostre mani un dolce dono per amiche/mamme/zie/nonne/colleghe e siete a corto di idee e di tempo?
State cercando una nuova ricetta da preparare per le vostre colazioni o merende natalizie?
Se la risposta è sì, il plumcake agrumi e mirtilli rossi fa proprio al caso vostro!



Un impasto morbido e profumato di arancia e cannella racchiude al suo interno tanti mirtilli rossi disidratati che posso essere sostituiti a vostro piacimento con uvetta, gocce di cioccolato o quello che più vi piace.
Tra gli ingredienti trovate la scorza di arancia candita...anche se non amate il genere non abbiate timore: tritatela molto finemente e non la sentirete sotto i denti! Donerà soltanto aroma e gusto al vostro dolce!

PLUMCAKE AGRUMI E MIRTILLI ROSSI

INGREDIENTI:
  • 100 g di latte condensato
  • 140 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 4 uova
  • cannella q.b.
  • 200 g di farina
  • 30 g di maizena
  • 1/2 bustina di lievito 
  • sale
  • 50 g di scorza d'arancia candita tritata finemente
  • 50 g di mirtilli rossi disidratati
  PREPARAZIONE:
  1. Lavorate con le fruste le uova con lo zucchero e il sale.
  2. A parte, montate il burro con il latte condensato e la cannella.
  3. Versate la battuta di uova su quella di burro continuando a sbattere con le fruste. Unite anche la scorza d'arancia candita e tritata.
  4. Incorporate la farina setacciata con la maizena e il lievito.
  5. Infarinate leggermente i mirtilli secchi e uniteli al composto.
  6. Versate nello stampo da plumcake unto e infarinato, livellate bene l'impasto e infornate a 170° per circa 40 minuti.

Se intendete regalare il vostro plumcake un'idea carina è quella di avvolgerlo in una striscia di carta forno e di decorarlo con un'etichetta e dello spago.
Online trovate tante etichette stampabili gratuitamente. Quella che ho usato io la trovate QUI.


Aggiungete anche la ricetta scritta, così la persona che riceverà il dolce in dono, se vorrà, potrà prepararselo di nuovo con le sue mani.


Se, invece, preparate il dolce per colazione o merenda, potete decorarlo con una glassa a base di zucchero a velo e succo di limone (io la preparo ad occhio: mescolo i due ingredienti fino ad ottenere una glassa abbastanza densa).


Aggiungete alcuni ribes e delle scorzette d'arancia candite per rendere il plumcake ancora più bello.


Alla prossima ricetta, vi aspetto!
Baci,
Azzurra.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...