giovedì 26 novembre 2015

Torta morbida di mele con copertura croccante di nocciole


La torta di mele è sinonimo di casa, di affetto, di famiglia, di tradizione.
Quando penso a questo dolce mi viene in mente un freddo pomeriggio d'inverno, una famiglia riunita sul divano a guardare un bel film con una tazza di thè fumante tra le mani e il profumo delle mele succose e dolci a invadere la casa.



Ogni famiglia custodisce gelosamente la propria personale ricetta per preparare la torta di mele, ereditata, magari, da nonne, zie o mamme...io ho voluto ideare una versione tutta mia, che mi soddisfacesse al 100% e che mi rappresentasse con l'auspicio che un giorno i miei figli possano prepararla pensando a me.


Dopo vari tentativi, prove e correzioni è nata la MIA torta di mele: morbida da sciogliersi letteralmente in bocca,leggera per non avere troppi sensi di colpa dopo averla mangiata e piena di morbide mele.
Ho aggiunto anche una copertura croccante, una sorta di streusel, per donare quel contrasto di sapori e consistenze, per me, sempre vincente.


Provate anche voi questa ricetta e fatemi sapere se diventerà la torta del vostro cuore.


TORTA MORBIDA DI MELE CON COPERTURA CROCCANTE DI NOCCIOLE

INGREDIENTI: 
PER LA COPERTURA
  • 100 g di nocciole tostate e spellate
  • 50 g di burro freddo
  • 60 g di zucchero di canna
  • 25 g di farina
Frullate tutti gli ingredienti insieme in un mixer fino ad ottenere un composto sabbioso.
Mettete in frigo.

PER LA TORTA
  • 4 uova, separate
  • 180 g di zucchero
  • 100 g di yogurt bianco
  • 140 g di olio di semi
  • 200 g di farina
  • 80 g di maizena
  • 1/2 bustina di lievito
  • scorza di limone
  • 4-5 mele a fettine
Montate i 4 albumi con 90 g di zucchero e mettete da parte.
Montate anche i 4 tuorli con i restanti 90 g di zucchero e la scorza del limone.
Quando saranno chiari e gonfi, aggiungete, a filo, l'olio e lo yogurt, continuando a sbattere.
Aggiungete, a questo punto, la farina setacciata con la maizena e il lievito.
Unite anche gli albumi montati, delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto.
Versate in una teglia da 26 cm di diametro imburrata e infarinata.
Inserite nell'impasto le fettine di mela, una accanto all'altra.
Distribuite sulle mele la copertura di nocciole e infornate a 180° per circa 40 min.
Servite la torta tiepida o a temperatura ambiente.


Se non vi piacciono le nocciole, potete sostituirle con mandorle o noci, oppure potete direttamente omettere la copertura croccante e aggiungere un po'di cannella all'impasto.

Vi lascio, come sempre, la foto-ricetta da salvare o stampare e vi aspetto alla prossima.
Baci,
Azzurra.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...