sabato 21 novembre 2015

Girelle pan-mozzarella di Luca Montersino


Le girelle pan-mozzarella sono delle briochine salate, buonissime, farcite con pomodoro, origano e basilico che nascondono all'interno del loro impasto un ingrediente speciale: la mozzarella.
Sì, avete capito bene! In questo caso il famoso latticino non è utilizzato nella farcitura, bensì per arricchire e donare morbidezza e sapore all'impasto.



La ricetta proviene da uno Chef bravissimo, un vero maestro che stimo e apprezzo: Luca Montersino. Una garanzia.
Provatele e vi conquisteranno con la loro semplicità e morbidezza.


GIRELLE PAN-MOZZARELLA di Luca Montersino
(per circa 20 pezzi di medie dimensioni)
INGREDIENTI:
  • 200 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito secco di birra ( circa 3 g, altrimenti 8g di lievito di birra fresco)
  • 80 g di latte tiepido
  • 4 g di zucchero
  • 20 g di burro morbido
  • 3 g di sale
  • 80 g di mozzarella tritata 
 inoltre:
  • concentrato di pomodoro q.b.
  • pepe, sale, origano e basilico
PREPARAZIONE:
Mescolate insieme la farina con il lievito, lo zucchero e il latte ( se usate il lievito di birra fresco scioglietelo nel latte prima di aggiungere la farina).
Aggiungete il burro morbido, il sale e la mozzarella tritata e strizzata bene.
Impastate per qualche minuto fino ad ottenere un panetto morbido e liscio.
Ponetelo in una ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciate lievitare nel forno spento per un'ora.
Trascorso questo tempo, stendete il panetto in un rettangolo di 3 mm di spessore.
Spalmatevi sopra il concentrato di pomodoro condito con sale, origano, pepe e basilico tritato.
Arrotolate la sfoglia su se stessa partendo dal lato più lungo e ritagliate le girelle ( circa 2cm di spessore).
Disponetele ben distanziate su una teglia foderata di carta forno e lasciatele lievitare per un'ora.
Infornate a 200° per circa 10 minuti.


 Servitele calde o tiepide per l'aperitivo o l'antipasto, per accompagnare salumi o formaggi o per arricchire il cestino del pane.


Un'idea in più?
Procuratevi degli stecchini di legno (quelli da spiedino per intenderci) e dei nastri e con pochi e semplici gesti le vostre girelle si trasformeranno in sfiziosi "lecca-lecca", perfetti per feste e buffet! I vostri bambini ne andranno pazzi!


Vi lascio, come sempre, la foto-ricetta da stampare o salvare e vi aspetto alla prossima ricetta!
un bacio,
Azzurra.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...