martedì 23 giugno 2015

Rotolo gelato (japanese roll cake)


I giapponesi ne sanno una più del diavolo. Attenti ad ogni minimo dettaglio nella cura e presentazione del piatto, sanno mangiare prima con gli occhi che con il palato (ad esempio, pensiamo ai meravigliosi bento, i contenitori porta-pranzo, in cui anche una semplice pallina di riso diventa un'opera d'arte).
La ricetta che vi propongo oggi ha proprio origini nipponiche.
 Si tratta del japanese roll cake, un semplice rotolo di pan di Spagna soffice farcito (fin qui nessuna novità) che ha, però, la particolarità di avere il decoro nell'impasto. Non solo, quindi, un semplice dolce, ma una vera gioia per gli occhi!
Un'idea scenografica e deliziosa che stupirà sicuramente i vostri ospiti.

 
 
Potete sbizzarrirvi sia con il disegno per il decoro, sia con il gusto della farcitura. Io, questa volta, date le alte temperature, ho scelto di utilizzare del gelato allo yogurt, ma voi, ovviamente, potete utilizzare creme, panna, confetture, frutta fresca e tutto ciò che più vi piace!
 Pronti a realizzare questa bontà con me? Partiamo!


ROTOLO GELATO (japanese roll cake)
(ricetta tratta dalla rivista "Dolci Tentazioni")
INGREDIENTI:
PER IL DECORO AL CACAO
  • 50 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 albumi sbattuti
  • 30 g di farina setacciata
  • 30 g di cacao setacciato
PER IL ROTOLO
  • 4 uova
  • 120 g di zucchero semolato
  • 120 g di farina
  • sale
  • 500 g di gelato allo yogurt
  • confettura a piacere
PREPARAZIONE
1. Fate ammorbidire il gelato fuori dal freezer, modellatelo con le mani in un cilindro lungo circa 30 cm, avvolgetelo nella pellicola e rimettetelo in congelatore.
2. Su un foglio di carta forno, disegnate con una matita il disegno per il decoro.
3. Preparate l'impasto per il decoro: montate burro e zucchero a velo.
Unite, sempre sbattendo, gli albumi, poi la farina setacciata con il cacao.
4. Riempite con l'impasto ottenuto una sac a poche dotata di bocchetta tonda piccola.
Girate la carta forno al contrario (tenendo il disegno a matita a contatto con il piano) e ricalcate il disegno con l'impasto.
5. Mettete la teglia in freezer.
6. Per il pan di Spagna: montate per circa 10 min. le uova con lo zucchero e il sale fino a quando non saranno chiare, spumose e leggere.
Setacciate la farina sull'impasto poco alla volta e incorporatela delicatamente.
7. Versate l'impasto sul disegno ormai solidificato e livellatelo delicatamente.
Cuocete a 170° per 10 min, finchè non diventa leggermente dorato sui bordi.

8. Togliete il pan di Spagna dal forno e capovolgetelo delicatamente su un canovaccio umido cosparso di zucchero a velo.
9. Staccate delicatamente la carta forno, girate il dolce lasciando il disegno all'esterno e  avvolgetelo su se stesso aiutandovi con il canovaccio. Lasciatelo raffreddare.
10. Srotolate di nuovo il rotolo, spalmatelo con della confettura (io ho utilizzato quella ai frutti di bosco) e posizionate il cilindro di gelato all'interno, sul lato corto.
Arrotolatelo di nuovo su se stesso, avvolgetelo stretto nella carta forno o nella pellicola e lasciatelo in freezer per qualche ora.

Il disegno che ho utilizzato io è questo:

Spero tanto che questo fresco dolce dal raffinato ricamo vi sia piaciuto.
Alla prossima, 
Azzurra.

4 commenti:

  1. Non ho capito bene come mettere il gelato nel rotolo, puoi spiegare meglio?grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togli il gelato dal freezer per farlo ammorbidire, poi con le mani, su della pellicola trasparente, formi un cilindro!sarà semplice perché il gelato morbido si modellerà bene! Lo chiudi bene nella pellicola e lo rimetti in freezer!;-) quando il pan di Spagna sarà pronto, tiri fuori il cilindro, togli la pellicola e lo posizioni al centro del pan di Spagna, poi chiudi il tutto!

      Elimina
  2. Ma che meraviglia Azzurra! Da rifare assolutissimamente!
    Un bacio,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è davvero una bontà e di grande effetto!!! Baciiii

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...