martedì 19 maggio 2015

Tiramisù bread (cake al mascarpone variegato al cacao e caffè)


Con questo tiramisù bread è stato amore a prima vista.
Mascarpone, caffè e cacao, ingredienti tipici del delizioso dolce al cucchiaio che tutti amiamo e conosciamo, sotto una nuova forma, quella del plumcake, da gustare a colazione o merenda con un caffè o un bel cappuccino. Una delizia.



Il mascarpone sostituisce il burro nell'impasto e gli dona un'incredibile morbidezza, mentre la variegatura al cacao e caffè solubile apporta quell'inconfondibile aroma che ricorda tanto il tiramisù.
E' un plumcake molto semplice e veloce da realizzare...sono sicura che allieterà le vostre colazioni, provatelo!
TIRAMISù BREAD
(ricetta tratta dal blog cookingbride.com)
INGREDIENTI
  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • sale
  • 250 g di mascarpone
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova
  • vaniglia
  • 2 cucchiai di cacao
  • 3 cucchiaini di caffè solubile
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 120 ml di latticello ( ottenuto mescolando metà latte e metà yogurt magro)
 PREPARAZIONE
Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.
Setacciate in una ciotola la farina con il lievito e il bicarbonato.
Sbattete il mascarpone con lo zucchero e aggiungete, sempre sbattendo, un uovo alla volta.
A questo punto unite metà farina, poi metà latticello, continuando a sbattere a velocità bassa.
Continuate aggiungendo il resto della farina e del latticello.
Mescolate il cacao con il caffè e l'acqua.
Dividete l'impasto a metà e a una unite il composto di cacao e caffè.
Mescolate bene.
Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake.
Versate una parte dell'impasto bianco nella teglia, sopra di esso versate qualche cucchiaiata di impasto nero e continuate così alternando gli impasti.
Infornate a 180° per circa 50/55 min. Fate sempre la prova stecchino.
Fate raffreddare il vostro tiramisù bread su una gratella.


Il tiramisù bread può essere anche una sfiziosa idea regalo...basterà "decorarlo" con una striscia di carta forno, legarlo con dello spago e aggiungere un tag con un messaggio carino...et voilà...il gioco è fatto!

Spero tanto che questa ricetta un po'sfiziosa vi sia piaciuta,
alla prossima,
Azzurra.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...