martedì 14 aprile 2015

Cheesecake riso soffiato e cioccolato al latte


La cheesecake è il mio dolce preferito in assoluto e, paradossalmente, è quello che preparo meno spesso...probabilmente perchè è difficile che riesca a limitarmi ad assaggiarne solo una fetta. Ah, la gola!!!
Quella che vi propongo oggi nasce dalla necessità di smaltire la quantità esagerata di cioccolato delle uova di Pasqua che staziona nella mia credenza. Avevo voglia di preparare qualcosa di facile e veloce, ma al tempo stesso goloso, quindi ho messo insieme un po'di ricette trovate qua e là...et voilà...risultato eccellente!

 La base croccante di riso soffiato si sposa alla perfezione con la crema di formaggio morbida e vellutata,priva di gelatina, e con la ganache al cioccolato al latte.
Sicuramente da rifare!

CHEESECAKE RISO SOFFIATO E CIOCCOLATO AL LATTE
 
INGREDIENTI: 
PER LA BASE
  • 150g di cioccolato al latte
  • 100g di riso soffiato croccante al cioccolato (io ho usato i Risociok di Kellogg's)
PER LA CREMA
  • 250g di mascarpone
  • 200 g di philadelphia
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 160 ml di panna 
PER LA GANACHE
  • 200ml di panna fresca
  • 200 g di cioccolato al latte (io ho usato quello lindor)
PREPARAZIONE:
Sciogliete il cioccolato per la base, fatelo intiepidire e amalgamatevi il riso soffiato.
Versate sulla base di una tortiera foderata con carta forno e compattate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio.
Ponete in frigo a rassodare.
Per la crema: mescolate con delicatezza il mascarpone con il Philadelfia unendo, pian piano, lo zucchero.
Montate la panna e unitela al composto di formaggi.
Versate il tutto sulla base di riso soffiato e livellate per bene. Ponete in frigo.
Per la ganache: spezzettate in una ciotola resistente al calore il cioccolato. Portate a bollore la panna e versatela pian piano sul cioccolato. Mescolate con una frusta fino a che il cioccolato non si sarà sciolto completamente.
Fate raffreddare del tutto la vostra ganache, dopodiché versatela sulla cheesecake.
Ponete di nuovo in frigo (meglio se tutta la notte) a rassodare.


NOTE:
  • la crema, non avendo gelatina al suo interno, rimane abbastanza morbida al taglio. La fetta non sarà perfetta. Se avete l'esigenza di preparare una crema più sostenuta ammollate 3 fogli di gelatina, strizzatela e scioglietela in un po'di panna calda. Fate raffreddare, ma non indurire, e versatela nella crema al formaggio.
  • Potete sostituire, se preferite, il cioccolato al latte con quello fondente. 
Aspetto le foto delle vostre cheesecake su facebook e instagram!
Alla prossima,
Azzurra.

3 commenti:

  1. Una meraviglia questa cheesecake. Posso chiederti le dimensioni della teglia che hai usato?

    RispondiElimina
  2. Ciao bella! adoro il tuo blog!
    passa in questo post c'è una sorpresina per te! baci

    http://iosonoserena.altervista.org/liebster-award/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...