lunedì 23 marzo 2015

Whoopie pies allo yogurt


WHOOPIEEEEEEEEEE!!!!!!
Pare che i bambini delle comunità Amish gridassero questa parola per esprimere la loro gioia nel trovare questi morbidi dolcetti nel cestino della merenda...e sono sicura che, come loro, griderete di felicità anche voi quando li assaggerete!

I whoopie pies sono delle tortine morbide, di forma rotonda, cotte in forno, farcite con una deliziosa crema. Gli americani le adorano con una farcitura di crema di burro e marshmallow fluff, ma ne esistono davvero infinite varianti, addirittura salate, tutte da provare!
Io questa volta ho provato a "inventare" una versione tutta mia a base di yogurt, presente sia nell'impasto che nella farcia. Risultato? Ottimo!!Una sorta di mini torta allo yogurt morbida e cremosa, perfetta da assaporare in ogni momento della giornata.
Pasqua e Pasquetta sono vicine...e trovo che questi whoopies siano l'ideale per i vostri pranzi di festa o per le vostre scampagnate!
Io li ho decorati con confettini colorati...in vero stile "Sprinkles Dress"!


Whoopie pies allo yogurt
( da una ricetta tratta da "whoopie!" di Mauro Padula e Carolina Turconi)

INGREDIENTI:
  • 1 uovo
  • 120 g di burro morbido
  • 120 g di zucchero
  • 230 g di farina
  • 80 g di maizena
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 100 ml di yogurt bianco
  • scorza di limone
  • sale
  • confettini colorati 
PREPARAZIONE:
Montate il burro morbido con lo zucchero, un po' di scorza di limone e il sale fino a quando non sarà chiaro e soffice.
Unite l'uovo e continuate a montare.
Aggiungete, a questo punto, la farina setacciata con la maizena, il lievito e il bicarbonato, alternandoli con lo yogurt.
Otterrete un impasto molto sodo.
Prendete un foglio di carta forno e disegnatevi sopra dei cerchi di circa 6/7 cm di diametro, aiutandovi con uno stampino. Questo passaggio vi servirà per ottenere dolcetti più o meno tutti della stessa dimensione.
Girate il foglio al contrario in modo che il disegno sia rivolto verso il tavolo.
Inserite l'impasto in una sacca da pasticceria e spremete piccoli mucchietti di impasto sulla carta forno, all'interno dei cerchi che avete disegnato. Cercate di mantenervi a un cm dal bordo del cerchio perchè in cottura cresceranno.
Spolverizzateli, se volete, con i confettini colorati.
Infornate a 180° per circa 10 min. Estrete i dolci dal forno quando saranno gonfi e dorati e lasciateli raffreddare su una gratella.

PER LA FARCIA:
  • 2 fogli di gelatina
  • 200 ml di panna fresca
  • 170 g di yogurt greco ( io l'ho usato ai mirtilli)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
 Ammollate in acqua fredda la gelatina.
Scaldate in un pentolino un paio di cucchiai di panna fresca e fatevi sciogliere la gelatina ammollata e strizzata bene. Fatela intiepidire.
Montate la panna ben soda e unitevi lo yogurt, delicatamente, per non farla smontare.
 Aggiungete anche la gelatina, pian piano, mescolando sempre dal basso verso l'alto.
Ponete in frigo per 20 min.
Inserite la crema in una sacca da pasticceria e farcite i dolcetti.


NOTE:
  • utilizzate sempre ingredienti a temperatura ambiente, tranne la panna che dovrà essere ben fredda.
  • variate il gusto dello yogurt e gli aromi secondo il vostro gusto
  • provate a mettere i dolcetti in congelatore per un'oretta, otterrete dei fantastici semifreddi!
  • se volete, potete omettere la gelatina nella farcia. Io l'ho inserita perchè dovevo trasportare i dolcetti, ma la crema sarà abbastanza soda anche senza.

Allora? che ne pensate di questi whoopies? Vi sono piaciuti?
Alla prossima,
Azzurra.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...