venerdì 13 marzo 2015

Cornettini allo yogurt


"Happiness is homemade"
La felicità è fatta in casa. Questo è il mio motto.
Cosa può esserci di meglio di alzarsi al mattino e gustare una morbida briochina appena tiepida accompagnata magari da una buona confettura e da una tazza di latte?
Semplicità fa rima con felicità. Felicità per le piccole cose, quelle che fanno nascere un sorriso sul viso di chi amiamo e che ci fanno iniziare la giornata con il piede giusto.
I cornettini che vi propongo oggi sono piccoli e profumati, lo yogurt ne arricchisce l'impasto e lo rende particolarmente morbido.



Sono perfetti a colazione oppure a merenda e li vedo alla grande anche in un buffet di compleanno, magari farciti con la Nutella. Che bontà!! I bambini impazziranno!

Cornettini allo yogurt
(per 12 pezzi)
  
INGREDIENTI:
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di farina Manitoba
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (4/5 g ) oppure 12 g di lievito di birra fresco
  • 3 tuorli
  • 75 g di zucchero
  • 100 g di burro morbido
  • scorza di 1/2 limone e 1/2 arancia (oppure vaniglia)
  • 30 g di liquore all'arancia (oppure uno di vostro gradimento)
  • 50 g di latte tiepido
  • 90 g di yogurt bianco
  • un pizzico di sale
inoltre
  • 1 uovo 
  • zucchero in granella
PREPARAZIONE:

Mescolate in una ciotola capiente le due farine con il lievito ( se usate il lievito fresco, scioglietelo nel latte).
Aggiungere i tuorli, lo zucchero e le scorze degli agrumi e cominciate ad impastare.
Unite il liquore, il latte e lo yogurt e impastate.
Quando gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi aggiungete anche il sale e il burro morbido, un pezzetto alla volta.
Impastate il tutto per almeno 10 minuti, fino a quando otterrete un panetto morbido e liscio.
Inserite l'impasto in una ciotola, copritela con della pellicola trasparente e mettetelo a lievitare in un luogo caldo ( è perfetto l'interno del forno con la luce accesa) per 2/3 ore o fino al raddoppio.
Trascorso il tempo di lievitazione, sgonfiate l'impasto e stendetelo su un piano infarinato, formando un rettangolo di dimensioni 50x25 circa.
Da questo rettangolo ritagliate dei triangoli con base 7 cm.
Iniziate ad arrotolare i triangoli su se stessi partendo dalla base.
Disponete i cornetti su una teglia coperta con carta forno, spennellateli con un uovo sbattuto e metteteli a lievitare di nuovo per un altro paio di ore, fino al raddoppio.
Una volta lievitati, spennellateli di nuovo con l'uovo e spolverizzateli con lo zucchero in granella.
 Infornateli a 170° ( regolatevi con il vostro forno, il mio cuoce molto, quindi ho abbassato a 160°) per una decina di minuti. Toglieteli dal forno quando saranno ben gonfi e dorati e fateli raffreddare su una gratella.


 Serviteli appena tiepidi (riscaldateli per qualche secondo in forno o al microonde) farciti con una buona confettura oppure con una crema spalmabile.


Si capisce quanto è soffice??
Vi auguro una colazione dolcissima.
Alla prossima,
Azzurra.

2 commenti:

  1. Appena sfornati... Sono ottimi!!! Bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contentissima che ti siano piaciuti!!!!:-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...