venerdì 13 febbraio 2015

Frappe di carnevale

A Carnevale...ogni fritto vale!
Che bel periodo questo, dove si friggetuttomapropriotuttoancheleciabatte!!!
Io odio la frittura, non perchè non mi piaccia mangiarla ( altrochè!) , ma perchè odio profondamente l'odoraccio che emana e che si attacca su ogni superficie esistente sulla faccia del pianeta. Per questo motivo prediligo sempre le cotture al forno, ma ci sono cibi che, diciamocelo chiaro, fritti sono tutta un'altra cosa, come ad esempio, le frappe ( o chiacchiere,cenci,galani,crostoli...)!
Io le adoro follemente e aspetto con ansia questo periodo per farne grendi scorpacciate!
Preparo questa ricetta da qualche anno ormai e non mi ha mai delusa, si ottengono frappe sottili e croccanti, saporite, piene di bollicine...perfette per i miei gusti!
Quindi, preparate gli ingredienti, aprite le finestre e mettetevi a friggere!!!!



Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla abbastanza morbida. Se notate che l'impasto è troppo duro aggiungete un po' d'acqua.
Fatelo riposare in frigo per qualche ora, dopodichè stendetelo sottilissimo, il più sottile possibile ( io l'ho steso fino all'ultima tacca della macchinetta tirapasta) e tagliate in rettangoli,con una rotella, le vostre frappe.
Friggetele in abbondante olio di semi caldo fino a quando non saranno leggermente dorate. Ci vorranno pochi secondi.
Scolatele su carta assorbente e spolverizzatele con abbondante zucchero a velo.


Troppo buone!!!! Se le provate e postate il risultato su instagram, utilizzate l'hashtag #sprinklesdress, mi farebbe tanto piacere vedere le vostre foto!
Un bacio e alla prossima!
Azzurra

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...